ASD Pertegada Calcio dilettanti friuli v.g.Promozione girone A

http://www.pertegadacalcio.com/

PROMOZIONE Girone A - Berlasso va alla guerra (Campionato 2019-2020)

Lorenzo Berlasso Il tecnico alza la posta in palio: "Basta umiliarci con decisioni come quelle di Marano; andremo in campo per combattere fino all'ultimo respiro a partire dal recupero con il Camino"

Lorenzo Berlasso va alla guerra. Il carismatico tecnico del Pertegada Ŕ pronto a moltiplicare gli sforzi pur di tirare fuori dai guai in classifica la sua splendida squadra di giovani e meno giovani guerrieri.

Tuttavia gli avversari sono molti, compreso anche chi dovrebbe essere imparziale. E allora ecco lo sfogo del timoniere giallonero: "Sono stanco di essere umiliato, Ŕ giÓ accaduto pi¨ volte, col Corva, a Tolmezzo e ora a Marano.

Non ho niente contro la Maranese, che ha fatto la sua partita vincendola. Per˛ non si pu˛ non dare un rigore come quello che avrebbe dovuto seguire obbligatoriamente il fallo subito in area all'ultimo minuto dal nostro Comisso ! Oggi 3-4 episodi contro hanno deciso la gara e, allora, se la categoria vuole farci la guerra, guerra sia".

Protesta, chiede considerazione per il Pertegada, Berlasso, pronto a sfidare di petto i proiettili: "No, alibi, no, nÚ lacrime di paura e depressione, ma semmai di rabbia; andremo in campo per dare tutto, a cominciare dal recupero di mercoledý col Camino, dove l'avversario non passerÓ, non potrÓ passare".

E se il senso di ingiustizia ha fatto esplodere Bottacin e Brucoli, espulsi nel finale del match con la Maranese, si pu˛ star sicuri che il Pertegada venderÓ carissima la pelle come ha fatto oggi contro i lagunari anche con 6 fuoriquota (tra cui 4 2001) contemporaneamente in campo. L'etÓ non conta, contano il coraggio, l'orgoglio, la voglia di...

Pi¨ il Pertegada lo buttano gi¨, e pi¨ Berlasso e i suoi si rialzano e corrono verso i proiettili.

FONTE: FRIULIGOAL - 01 Dicembre 2019